Pista Ninco 4 corsie con lunghezza media, fra le quattro corsie, di 40 metri.

Sette curve a sinistra  di cui un tornantino e otto curve a destra, quattro rettilinei da 9 a 6 metri . Un misto in salita  un curvone e un misto in discesa, il tratto di raccordo fra i rettilinei ricordano un po' le due Lesmo di Monza. Un settore fondamentale per riuscire ad entrare nei rettilinei con una buona velocitÓ.

 

Bene facciamo insieme un giro di pista:

 partiamo  a metÓ del rettilineo principale, prima staccata e curva a sinistra seguita immediatamente da una S destra - sinistra che immette in un breve rettilineo con una leggera curva  a destra da fare abbastanza allegri ci si  immette in un leggero misto per affrontare il curvone a sinistra di ritorno. Questo tratto Ŕ tutto in leggera salita, molto guidato. La discesa dopo il curvone Ŕ bellissima ed Ŕ composta da un misto veloce che, se preso bene ti fa fare il rettilineo di ritorno con una buona andatura. Fondamentale adesso Ŕ  prendere bene le due curve "Lesmo" per non perdere velocitÓ e fare in tiro il rettilineo in salita. Staccatona per affrontare il tornantino di non facile controllo. Poi gi¨ a palla per il rettilineo in discesa, due curve stratecniche e ci si immette nel rettilineo di arrivo ... se siete stati medi il cronometro vi darÓ un 13 secondi, se siete stati bravi vi darÓ un bel 12 e rotti. Se siete stati bravissimi vi darÓ un 11 e qualcosa, se avete fatto meglio ancora siete sicuramente da squalifica! :-)

 

                          Postazione di controllo                       Griglia di partenza  

                               Il discesone                Rettilineo di ritorno dopo la discesa                    Rettilineo di ritorno

               Rettilineo che porta al tornantino                                   Il Tornantino                  Rientro nel rettilineo princpale